Sfida: Gestire voli e colpi speciali! – 762

3 Maggio 2023 0 Di Jury Sini

Sfida: quando il colpo speciale è l’unica via.

Vi siete mai trovati a dover affrontare una situazione di gioco con un colpo “speciale”, un colpo che normalmente non usate o non gestite al meglio?

In questa sfida B e G faranno solo colpi speciali. Questa sfida, serve per migliorare ed imparare a gestire le situazioni più disparate, unendo la pratica e l’esperienza alla fantasia. Per scamparla anche quando sembra impossibile uscirne al meglio.

“Sfida voli speciali.” – Video 762

Un allenamento divertente da fare con amici è sicuramente quello delle sfide con colpi “particolari”, che raramente si usano ma che possono sbrogliare una situazione di gioco problematica, queste sfide oltre ad abituarci al colpo in se, portando già di base un miglioramento, danno la possibilità di ampliare il nostro repertorio anche a livello mentale:

in una situazione standard in linea di massima non andremo a scegliere un colpo poco usato anche se a livello logico sarebbe la scelta migliore, decidendo di approcciarci con un colpo con cui siamo già abituati, un colpo “stock”. Queste sfide quindi portano anche a livello mentale a migliorare il gioco ed elevare la nostra rosa di opzioni senza che oggettivamente ce ne rendiamo conto e senza stressarci o annoiarci in allenamenti che possono andare a stufare facilmente in campo pratica, inoltre sul campo si ha un feedback migliore sul volo della palla e sulla gestione di quest’ultima.

Una sfida che facciamo spesso a B2G è quella di tirare con un colpo che non useremo normalmente, al posto di usare uno swing stock. Quindi cerchiamo di evitare swing standard usando sempre qualcosa di particolare, insomma:
draw, stinger, palla alta, palla bassa, lob, fade, flop shot, colpo agreste, putt a mani invertite, così che giocando andiamo ad affinarci il polpastrello!

Questo è una delle serie di sfide che utilizziamo per coprire qualche lacuna o comunque migliorare divertendoci, affinando una parte del gioco senza nemmeno accorgercene, perchè di fatto non sembra un vero allenamento.

Fate già un lavoro del genere? vi siete mai cimentati in questo genere di sfide?

 

Vi ringraziamo come sempre, per il vostro supporto e se anche voi amate il nostro fantastico sport, venite a parlarne e approfondirlo nei nostri video. 

Ci trovate anche su:

18 Pillole di curiosità sugli Augusta Masters, vediamo quante ne sai!

Sei nuovo, ci presentiamo:

B2G: Chi siamo?

Autore

  • Jury Sini

    Nasce per passione la mia presenza sui social che si trasforma tramite impegno e studio in un qualcosa di più! Creando realtà con bacini di utenza di oltre 300000 persone tra pagine e gruppi. Tante passioni unite alla voglia di condividere e confrontarsi!