Non con il Carrello sul Tee – 767

Non con il Carrello sul Tee – 767

24 Maggio 2023 0 Di Jury Sini

Carrello sul Tee? No, grazie!!!

Sei sul Tee di partenza e non sai dove mettere il Carrello?? Tranquillo come sempre l’etichetta ci darà la soluzione migliore.

Sul Tee di partenza posso portarmi la sacca? Il Car? Il carrello elettrico? La sacca a spalla?

Partiamo dal concetto che il Tee di partenza dovrebbe essere una zona “sacra”, da preservare perché una delle più utilizzate e quindi anche la più facile da rovinare, certo il campo va rispettato tutto ma a maggior ragione dovremmo avere un occhio di riguardo per le aree più delicate.
Per questo i carrelli, avendo una altissima usura dell’erba, non aiutano a preservare il Tee di partenza, soprattutto con un passaggio di 200 persone al giorno è facile calcolare il danno che possono causare solo con il calpestio. Aggiungiamo la possibilità di una giornata umida e di un terreno morbido con il peso si rischia di far uscire il fango. Oppure quando fa molto caldo o freddo e l’erba fa fatica a crescere.
Da soli magari non faremo gravi danni ma facendolo tutti significherebbe condannare a morte il Tee di Partenza.

Benny in modalità Alberto Angela ci mostra i danni che si possono fare solo con il passaggio del carrello

Benny in modalità Alberto Angela ci mostra i danni che si possono fare solo con il passaggio del carrello

Un esempio lo possiamo trovare nelle zone di passaggio obbligato, in cui tra calpestamenti e carrello l’erba quasi non riesce più a crescere.

Una delle best practices è lasciare il carrello se possibile sul bordo della strada, magari anche fin sotto al Tee di partenza, per il resto le regole di base sono:

  • Cart: sulla strada.
  • Carrello e carrello elettrico: sotto il Tee
  • Sacca a spalla: zona esterna al Tee o anche sul Tee ma con attenzione a non dare fastidio allo swing nostro e dei compagni di gioco

Questa regola è valida per tutte le aree di partenza, anche quelle delle buche adiacenti se ci finissimo con un colpo.

 

 

Vi ringraziamo come sempre, per il vostro supporto e se anche voi amate il nostro fantastico sport, venite a parlarne e approfondirlo nei nostri video. 

Ci trovate anche su:

18 Pillole di curiosità sugli Augusta Masters, vediamo quante ne sai!

Sei nuovo, ci presentiamo:

B2G: Chi siamo?

Autore

  • Jury Sini

    Nasce per passione la mia presenza sui social che si trasforma tramite impegno e studio in un qualcosa di più! Creando realtà con bacini di utenza di oltre 300000 persone tra pagine e gruppi. Tante passioni unite alla voglia di condividere e confrontarsi!