LEGNO 3 DA TERRA COME GIOCARLO – 369

1 Giugno 2023 0 Di Jury Sini

Uno dei colpi più difficili per un golfista è sicuramente il legno 3 da terra.

Spesso sembra facile, magari sei nel fairway perfetto ma nella realtà il legno 3 da terra non è così semplice, però con alcune accortezze potrebbe risultare meno “impossibile”.

Il Legno non è come un ferro!

Cominciamo con il capire che il legno non va’ assolutamente utilizzato come un ferro, infatti lo swing sarà più piatto, l’angolo d’attacco più orizzontale, per cui dovremo applicare alcuni accorgimenti sulla posizione di partenza:

  1. Posizione sulla palla con piedi un pochino più larghi del normale
  2. Palla abbastanza avanzata verso il piede sinistro
  3. Corpo leggermente inclinato a destra della palla
  4. Sembrerà di tirare un drive ma molto meno esagerato
  5. Idea di effettuare uno swing il più orizzontale possibile, cercando di spazzolare appena il prato sotto la palla
Benny posizione da legno 3 - 369

Benny posizione da legno 3 – 369

Il legno 3 è fatto proprio per questo tipo di colpo, è infatti adatto a scivolare. Un legno consigliato quasi solo per giocatori forti e con molta potenza, visto che necessita di tanta velocità ed ha una leva molto lunga per cui è difficile prendere nel centro la palla. Meglio optare per un Legno 5 o 7.

Sarebbe meglio evitare il legno 3, soprattutto da terra, agli inizi e se non si ha una discreta potenza.

Un trucchetto utilizzabile è cercare di scaricare le mani all’impatto, cosa vuol dire: avere un release delle mani con un movimento del polso in avanti per far scivolare ancora di più il bastone sotto la palla durante il colpo.

Esercizio utile per allenare il legno!

Prendete un Tee e piantatelo appena avanti la palla e cercate di spazzolare via sia quest’ultima che il Tee. Attenzione! senza fare zolla solo scivolando facendo saltare via il tee, dopo aver avuto l’impatto con la palla e senza colpire il terreno. Se ci riuscite costantemente sarete vicini alla perfezione per il legno 3!

Ricordate di guardare sempre com’è messa la palla sul terreno, visto che il bastone deve scivolare perfettamente per terra la palla dovrà avere una bella posizione, potrebbe andar bene anche un avant rough. Se la troviamo in rough o anche in fairway ma un po’ “giù” meglio lasciar perdere il legno 3.

Voi come giocate i legni da terra?

Vi ringraziamo come sempre, per il vostro supporto e se anche voi amate il nostro fantastico sport, venite a parlarne e approfondirlo nei nostri video. 

Ci trovate anche su:

18 Pillole di curiosità sugli Augusta Masters, vediamo quante ne sai!

Sei nuovo, ci presentiamo:

B2G: Chi siamo?

Autore

  • Jury Sini

    Nasce per passione la mia presenza sui social che si trasforma tramite impegno e studio in un qualcosa di più! Creando realtà con bacini di utenza di oltre 300000 persone tra pagine e gruppi. Tante passioni unite alla voglia di condividere e confrontarsi!